Venerdì 21 gennaio 2022  presso l’Aula Piovani del Dipartimento di Studi Umanistici in via Porta di Massa 1, si terrà il convegno Affido Culturale: Riflessioni e strategie operative per
bambini e famiglie che mette a fuoco i risultati e gli sviluppi di un progetto sociale innovativo, promuovendo un confronto scientifico multidisciplinare sugli assunti teorici della buona prassi di Affido
Culturale, progetto nazionale selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, nato a Napoli, già attivo in diverse città italiane e richiesto in altre aree
del Belpaese.

Il Dipartimento di Studi Umanistici della Federico II, già partner del progetto Affido Culturale (AC) incaricato del Monitoraggio e della Valutazione in itinere, dedica una Giornata di studio e di
confronto ai temi della mediazione della cultura per l’infanzia e l’adolescenza prendendo spunto dai risultati e dalle prospettive che AC sta costruendo.

Affido Culturale è un progetto nazionale selezionato da Con I Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile. Ideato e curato da un partenariato che mette insieme 25
diverse realtà, coordinate dal soggetto responsabile, il Pio Monte della Misericordia, AC si sviluppa a Napoli, Roma, Bari e Modena – e da poco tempo anche a Milano. AC realizza un’idea semplice: chiede –
alle famiglie che portano i loro bambini al cinema, al teatro, al museo – di accompagnarvi anche bambini e genitori che invece, per differenti ragioni, queste esperienze non le vivono.  Le famiglie
quindi vengono abbinate e realizzano un’esperienza condivisa, culturale ma soprattutto di amicizia e solidarietà. AC ha già convenzionato più di 150 strutture culturali in tutta Italia che
accolgono i voucher digitali (gli e-ducati) che il progetto dona alle famiglie coinvolte attraverso una apposita app.

Dopo i saluti istituzionali di Andrea Mazzucchi – Direttore Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Napoli Federico II, Maria Filippone Vicesindaco di Napoli e Fabrizia Paternò Cinalli
Soprintendente Pio Monte della Misericordia, e gli interventi di apertura di Marco Musella e Maria Clelia Zurlo, organizzatori scientifici del Convegno, e di Marco Rossi Doria, presidente
dell?impresa sociale Con i Bambini, il convegno entrerà nel vivo con gli interventi di esperti accademici provenienti da differenti domini: Marco Musella, docente di Economia politica; Maria Clelia Zurlo,
docente di Psicodinamica dello Sviluppo e delle Relazioni familiari; Paola D?Alconzo, docente di Museologia e Restauro; Francesco Cotticelli, docente di Discipline dello Spettacolo, Anna Masecchia,
docente di Cinema, Fotografia e Televisione.

Print Friendly, PDF & Email