Alla Corte del Gusto” continua con il Premio Terre di Campania
Sabato 9 dicembre, alle ore 19,00, presso la Sala Consiliare del Comune di Marigliano, saranno consegnati i riconoscimenti alle personalità campane eccellenti. Tra i premiati tre mariglianesi.

Dopo l’apertura del Castello-Palazzo Ducale di Marigliano che continuerà ad ospitare fino a domenica 10 gli stand delle cooperative sociali provenienti da tutta, laboratori di degustazione, laboratori di manualità per bambini, momenti di spettacolo e tanto altro ancora, la quarta edizione de “Alla Corte del Gusto” prosegue con la Cerimonia di Consegna del Premio “Terre di Campania”. Sabato 9 dicembre, a partire dalle ore 19,00, presso la Sala Consiliare della Casa Comunale di Marigliano, saranno consegnati i riconoscimenti che da tre anni l’Associazione Culturale Terre di Campania attribuisce a personalità eccellenti della nostra regione distintesi in vari campi. Dalla cultura, al sapere, alle scienze, al giornalismo, allo sport, tanti i premiati che hanno saputo con la loro opera portare lustro alla nostra terra. Quest’anno ad essere premiati saranno: Annavera Viva, scrittrice; Carlo Verna, Presidente Nazionale Ordine Giornalisti; Antonio De Simone, archeologo; Cristina Zagaria, giornalista; Gaetano Manfredi, Rettore UNINA; Domenico Pesce, Presidente UNICEF Napoli. Tra i premiati, inoltre, vi saranno tre illustri personalità mariglianesi di nascita: Annalisa Allocca, ricercatrice; Carolina Di Somma, docente UNINA e Marco Armando Esposito, recentemente laureatosi Vice Campione Mondiale di Karate. Il Premio Terre di Campania, istituito nel 2015, è un momento di grande importanza dedicato a personalità d’eccellenza che, con il loro operato in diversi settori hanno conferito lustro alla regione Campania. Il riconoscimento è stato pensato sia come gratificazione rivolta a coloro che si prodigano nel mettere in risalto ciò che di buono caratterizza il nostro territorio e come sprono a proseguire in questa onorevole opera. A condurre la Cerimonia di consegna del premio sarà Mariù Adamo, nota presentatrice di Mattina9, il popolare programma mattutino in onda su Canale9. Come avvenuto nelle passate edizioni il premio consegnato sarà un’opera d’arte realizzata dall’artista campano Evan De Vilde, fondatore del movimento Archeorealista e creatore del colore “Rosso De Vilde”. Tale colore, ricavato da un approfondito studio dei rossi pompeiani, è stato utilizzato per la realizzazione dei premi che saranno assegnati in occasione della cerimonia di premiazione i quali vedranno, come da dettami del movimento Archeorealista, l’utilizzo di un antico reperto originale inserito in un contesto del tutto moderno. L’iniziativa è co-finanziata dalla Regione Campania nell’ambito del POC Campania 2014-2020 Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”. Scopri tutto il programma su: www.allacortedelgusto.it.

Print Friendly