Ha riaperto questo pomeriggio del 23 gennaio alle 15:15  circa la strada statale 7 “Appia” Ofantina interrotta nei giorni scorsi  a seguito della frana nel comune  di Cassano Irpino. I tecnici del Mit hanno lavorato in costante contatto con Anas e il sindaco Salvatore Vecchia. A monitorare costantemente l’avanzamento dei lavori il responsabile dell’area gestione rete dell’Anas  Campania l’ingegnere  Sandro Assunto. Proseguono inoltre, alacremente, anche le attività per lo sgombero della neve e la pulizia del piano viabile.

“Ringrazio l’Anas e tutte le maestranze che hanno reso possibile la riapertura nei tempi stabiliti – ha dichiarato il Sindaco di Cassano Irpino (AV) Salvatore  Vecchia – Fra qualche giorno partiranno i lavori di messa in sicurezza della frana e da adesso ci impegneremo affinché venga eseguita anche la messa in sicurezza dell’intera Ofantina bis. In questi giorno abbiamo potuto sperimentare quanto siano importanti i collegamenti e le opere infrastrutturali per il rilancio dell’Irpinia e per il contrasto allo spopolamento”.

Print Friendly, PDF & Email