0°C Can't get any data. Weather

,

Italia

Il Kosher “Made in Italy” nuova fonte di sviluppo economico

Venerdì 3 ottobre, presso la sala “Parlamentino” della Camera di Commercio di Napoli, si è svolta la tavola rotonda dal titolo “L’Agroalimentare made in Italy Kosher: nuove opportunità per le imprese”. A presiedere l’incontro, il presidente dell’Ente camerale Dott. Maurizio Maddaloni e il sottosegretario all’Agricoltura On. Giuseppe Castiglione, presenti illustri relatori come il Dott. Marco Mansueto (Presidente dell’Associazione Italo-Israeliana per il Mediterraneo), il Dott. Biagio Mataluni (Vice-Presidente di Confindustria Campania),

Il direttore della divisione kosher della Orthodox Union in visita a Napoli

Il direttore della Orthodox Union (Unione delle Congrezioni Ebraiche d’America) visita le aziende certificate Kosher di Napoli e la sede operativa dell’Associazione Italo Israeliana per il Mediterraneo (AIIM). La OU è il piu’ grande ente mondiale per la certificazione kosher e la presenza a Napoli di Rav Menachem Genack è la dimostrazione dell’attenzione rivolta verso le potenzialità del sistema produttivo delle eccellenze agroalimentari della Campania. Accompagnato da Marco Mansueto,  Presidente

Le mostre di Ravello Festival 2013

Il Ravello Festival 2013, quest’anno ospita due mostre di rilievo. La prima è un omaggio a Oscar Niemeyer, scomparso nel 2012 una settimana prima di compiere 105 anni. La mostra, all’auditorium di Ravello, è intitolata “Un Secolo di Curve Eleganti”, foto e testi di Mauro Cicchetti. Viaggiatore, tecnico, brasilianista da oltre due decenni, Cicchetti ha girato e documentato il Brasile in lungo e in largo. Dal 2007 ha realizzato otto

Evoluzione del turismo

Per una chiara ed esaustiva esposizione sul concetto di turismo e della sua evoluzione è utile partire dalla sua definizione: “il turismo è il complesso delle manifestazioni e delle organizzazioni relative a viaggi e soggiorni compiuti a scopo ricreativo o di istruzione” (Devoto, Oli, 2011). Al centro dell’esperienza turistica vi è il “turista” definito dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (World Tourism Organization) come colui che viaggia in paesi diversi dalla sua

Intervista al Presidente di Camera e Commercio di Napoli

1. Il turismo è una vocazione ancora in parte inespressa in Campania. Quali sono le cause? Il sistema turistico regionale è ancora a maglie larghe. Manca da trent’anni una legge di riforma del comparto e la rete tra istituzioni, imprese e associazioni imprenditoriali per la promozione e lo sviluppo delle attività turistiche non realizza nessun valore aggiunto rilevante. C’è da risolvere ancora il conflitto sulle competenze tra governo e regione

Tutti a tavola: il pranzo è kosher

Con il termine Kosher o Kasher o Casher, si individuano l’insieme delle norme che regolano la preparazione dei cibi e l’alimentazione del popolo ebraico, così come tramandato dal Vecchio Testamento e dalla Torah. Semplificando, sono kosher tutti quegli alimenti che, destinati alla dieta ebraica, rispondono a rigorosi requisiti di qualità, rispetto all’origine, e controllati in tutte le fasi della loro lavorazione. Per questo tutti gli alimenti ritenuti idonei, debbono essere

“Curiamo poco la comunicazione”

Intervista al presidente di Federalberghi, Salvatore Naldi. Napoli travolta nuovamente da eventi drammatici, che oltre a colpire cose e persone mettono in crisi la sua immagine. Durante le festività pasquali, Napoli affronta nuove e vecchie emergenze e si prepara ad accogliere i turisti che verranno a visitarla. Ad affrontare queste problematiche il presidente di Federalberghi, Salvatore Naldi. In carica ormai da tre anni, Salvatore Naldi è stato riconfermato per il

La Campania incontra Israele

Il 7 aprile 2013, l’Associazione Italo Israeliana per il Mediterraneo organizza, presso Villa Caracciolo di Napoli, un incontro tra l’Ambasciatore dello Stato d’Israele, S.E. Naor Gilon, le autorità politiche ed istituzionali della regione e gli esponenti del mondo economico e produttivo della Campania. Al termine ha fatto seguito una cena a base di prodotti campani kosher. “La Campania incontra Israele” è il titolo dell’incontro e costituisce anche il tema principale

Il papa veste Napoli

Il Papa veste Napoli. La stola e la casula, i due paramenti sacri indossati per la prima messa celebrata dal nuovo pontefice, sono confezionati dalle manifatture Serpone di Napoli. Si tratta di una stoffa in drappo bianco e oro con motivi liturgici che raffigurano foglie e grappoli d’uva per celebrare la gioia della nomina del Nuovo Pontefice, mentre sullo stolone centrale è stata posta una croce ricamata in filato di

Meno donazioni in Campania: l’allarme degli esperti

di Alessio Gemma Aumenta il no alla donazione in Campania. In questo caso del rene. L’allarme viene lanciato dagli esperti del settore che denunciano una diminuzione del consenso alla donazione da parte dei familiari dei donatori, con un diniego che in due anni è passato dal 41 al 43 per cento. Un dato che non differenzia di molto la situazione campana da quella di altre regioni del Sud, che vede