Mercoledì 17 giugno nella prestigiosa sede dell’hotel St. Regis di Roma, si è svolta l’Assemblea 2015 di Assolatte, l’associazione di categoria che da 70 anni rappresenta e tutela le industrie attive in Italia nel settore lattiero caseario e intraprende le iniziative necessarie per valorizzare le attività e le produzioni del settore.

Un giorno importante per Assolatte soprattutto, perché, proprio quest’anno, l’Associazione compie 70 anni di attività

Durante la kermesse, che ha visto la partecipazione di illustri nomi provenienti sia dal settore scientifico che da quello industriale, si è svolta la quarta edizione del Premio giornalistico L’Attendibile e,

In questa particolare cornice, il Prof. Giorgio Calabrese ha ricevuto il prestigioso “Premio Carlo Cannella per il Giornalismo Scientifico”, istituito in memoria dell’insigne nutrizionista scomparso nel 2011.

Questa la motivazione: “Il Prof, Giorgio Calabrese, medico nutrizionista, docente universitario, membro di diverse commissioni scientifiche presso il ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e presso il ministero della Salute, già membro dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare, il professor Calabrese ha saputo affiancare alla sua attività professionale e scientifica una preziosa attività di divulgazione nutrizionale sui media. Nei suoi interventi sulla stampa o nelle trasmissioni televisive parla di alimenti e corretta nutrizione in modo semplice e accattivante, coniugando approccio scientifico e capacità divulgativa, segnalandosi per la coerenza nel proporre un criterio equilibrato, sano e mediterraneo all’alimentazione di ogni giorno”.

Tanti auguri Prof.!

di Mosè Alise

 

 

Print Friendly