Sono stati pubblicati oggi i dati di ascolto delle radio italiane aderenti all’indagine Radiomonitor. L’indagine, realizzata e gestita dalla Multinazionale GFK Eurisko, è l’unica attualmente che si occupa dei dati di ascolto della Radio in Italia.

Le preoccupazioni di una ulteriore contrazione delle medie piccole radio locali, già palesatesi nel corso dell’indagine del 2013, non erano infondate.

Nonostante tutto però il Gruppo Radio Amore, pur non realizzando ” i numeri ” del 2012, segna un evidente trend di crescita rispetto al 2013, segno che siamo in presenza di un pubblico consolidato, che apprezza il mix di intrattenimento, informazione e cultura che formano i suoi Palinsesti.

Complessivamente il Gruppo Radio Amore risulta ascoltato da 67.000 persone nel giorno medio, e questo risultato lo pone tra i primi in Campania, ben in avanti a quelle Emittenti che spesso vengono ingiustamente considerate maggiormente dai Centri-media e dalle stesse Aziende.

Radio Amore si aspetta risultati ben più ampi, frutto della percezione e dei contatti reali, e non assume toni trionfalistici, in attesa che gli vengano riconosciuti, attraverso maggiori ascolti, gli sforzi editoriali profusi.

 

Print Friendly