Nella splendida cornice dell’Oleandri Resort di Paestum, più di 250 operatori del settore wedding, specializzati nella pianificazione di eventi esclusivi, hanno partecipato all’Experience Celebration Day, iniziativa promossa dalla The First Professional Community Event, Wedding and more.

L’idea nata meno di un anno fa da un gruppo di professionisti del settore,  Andrea Riccio, Angela Scotto di Santolo, Antonella D’Acunzo, Antonella Tarallo, Daniele Cece, Lucia Peluso, Pina Pascarella, Tina D’Amore e Dario Varsalona, con l’obiettivo di creare una rete aperta alle professionalità, capace di promuovere iniziative, progetti ed incontri qualificanti per accrescere la propria visibilità e competitività sul mercato.

Un’opportunità unica e del tutto inedita per fare rete, raccontare e condividere le esperienze e il vissuto legato al proprio lavoro, per valorizzare le eccellenze nazionali in un incontro finalizzato al networking business. Un programma ben strutturato, in cui si sono alternati momenti ludici e social a momenti di interazione imprenditoriale, volte a rafforzare la consapevolezza che per crescere occorre fare rete: big experience, workshop e incontri b2b, giri in Ferrari, escursioni all’area archeologica di Paestum e alla Tenuta Vannulo per scoprire l’oro bianco, la mozzarella di bufala campana Dop.

Una giornata dedicata alle sperimentazioni di nuove e consolidate tecniche di promozione del milieu territoriale locale attraverso la conoscenza, l’aggregazione e la condivisione delle esperienze maturate dagli addetti ai lavori.

Tante le eccellenze italiane presenti al Resort, fra cui il floral designer Armando Malafronte, il capo redattore di Elle Spose Giovanni Sparacio, la wedding planner di Lake Como Weddings Elena Renzi e l’ambasciatrice dell’Italy Destination Wedding nel mondo Bianca Trusiani, gli abiti scultura della Maison Antonio Riva Milano, il wedding planner Armando De Nigris, lo chef Almo Bibolotti con il sommelier Pasquale Brillante, Le torte di Renato Ardovino.

I protagonisti dei workshop sono stati la wedding shoes painter Laura Gambardella, la cake designer Fernarda De Vita, la 3d sugar artist Eleonora Calignano, la scuola DrinkMe di Roberto Onorati. E infine le big experience, animate da dibattiti ed esperienze sui temi del”destination wedding”, come opportunità di valorizzazione del Made in Italy, sul connubio fra moda e fiori nel wedding decor, e chiudendo con un focus sulla cucina internazionale fusion abbinata alle nuove tendenze del bere sano e consapevole.

Hanno contribuito all’evento in qualità di partner: Ambrosio Arredo, Apsaras Dance, Atelier Seta, Fashionstudio (wedding photographer), Felice Marino (photographer),HO.RE.CAService, Joel Bomboniere srl, Massimiliano Senatore (fotografo), Nicola Piscopo (ritrattista), New Tarallo Group, Pasquale Vitale (fotografo e graphic designer), Oleandri Resort, SelfieBox, Son Music Live, Stellarea, Susy Sand Artist, Vir’tù (realtà virtuale), Wedding Solution.

La partecipazione all’Experience Celebration Day ha costituito per i partecipanti l’inizio di una fruttuosa collaborazione con la Community che potrà accrescere in maniera esponenziale la propria risonanza mediatica, preludio di prossime iniziative di condivisione che la he First Professional Community Event, Wedding and more organizzerà nel corso del nuovo anno.

Print Friendly