Grande entusiasmo all’inaugurazione della FILP CISAL di Santa Maria a Vico, sita in via Caspe n.12. Il Coordinatore della nuova struttura è l’avv. Luigi D’Eliseo.

La delegazione di Santa Maria a Vico offrirà assistenza in materia di diritto del lavoro, diritto previdenziale, civile ed amministrativo, supportando lavoratori ed azienda anche al fine di garantire inalterati i livelli occupazionali.

All’insolito taglio del nastro, avvenuto da remoto a causa dell’emergenza Covid -19, erano presenti il Segretario Regionale della Filp CISAL, Dott. Marco Mansueto, la Coordinatrice del Comune di Caserta, Avv. Giovanna Lettieri e l’Avv. Anna Fruggiero di Arienzo.

L’inaugurazione è stata l’occasione per discutere dell’economia del territorio ed in particolare dei problemi a cui devono far fronte le piccole e medie imprese, indebolite dai grandi colossi commerciali.

La FILP CISAL vuole diventare portavoce dei piccoli esercenti per far sì che attraverso azioni congiunte si possa arrivare ad un cambiamento di rotta che possa favorire l’occupazione e lo sviluppo della città.
Con l’istituzione della nuova sede in provincia di Santa Maria c.v., la FILP intende offrire assistenza continua ai liberi professionisti, lavoratori ed imprese, dando dignità a chi svolge professioni e lavori tradizionalmente non tutelati.
Tra le priorità della FILP, infatti, rientra anche la necessità di adeguarsi ai cambiamenti del mondo del lavoro, in continua evoluzione, e ai nuovi profili professionali che spesso non possono godere degli stessi trattamenti previsti a livello nazionale. La Filp è decisa ad adottare un approccio sindacale, che crei sinergie e tuteli la categoria dei lavoratori offrendo un pacchetto di servizi, tra i quali figura l’istituzione di CAF e Patronato presso il proprio studio, un Ufficio di Conciliazione, assicurazione professionale, formazione e convenzioni.

Print Friendly