Sabato 24 gennaio, presso il complesso congressuale della Stazione marittima di Napoli, si è tenuta la prima riunione organizzativa di Area Popolare, il nuovo contenitore moderato derivante dalla fusione del Nuovo Centrodestra con l’UDC.

A dare il benvenuto ai nuomerosi ospiti, il capogruppo NCD alla camera dei deputati, On. Nunzia De Girolamo, il coordinatore regionale NCD, On. Gioacchino Alfano, il coordinatore nazionale Gaetano Quagliariello e l’On. Giuseppe De Mita che, insieme agli altri dirigenti campani dei due partiti, hanno esposto i vari programmi da mettere in atto per la Regione Campania, dallo sviluppo della stessa, alle eventuali possibilità di alleanze per le imminenti elezioni regionali.
Numerose le figure di spicco, oltre quelle già citate erano presenti vari amministratori locali, deputati e assessori regionali.
A chiudere l’evento è stato il presidente Ciriaco De Mita, ex segretario della Democrazia Cristiana che, dopo aver salutato la platea, ha ricordato la fondamentale importanza per la politica italiana di un’area moderata.
di Mosè Alise
Print Friendly