Il turismo del benessere e quello legato a prestazioni mediche forniscono all’industria del turismo mondiale un fatturato annuo vicino ai 250 miliardi di euro l’anno, e più precisamente: dal turismo del benessere o wellness tourism arrivano 176,6 miliardi di euro, da quello medico-sanitario o health tourism 68,9 miliardi.

In Italia è in consistente aumento il turismo medico – Notevole è stato l’aumento dei prezzi. Se nel 2012 la spesa giornaliera dei clienti wellness nelle strutture ospitali è stata in media di 145 euro al giorno, nel 2013 gli italiani che vorranno trascorrere una vacanza benessere dovranno prepararsi ad una spesa un po’ superiore, in quanto i prezzi hanno subito in media un aumento del +2,4%.

Print Friendly, PDF & Email