Lunedì 9 febbraio 2015, alle ore 12:00 presso la prestigiosa sala convegni dell’hotel Reinassance-Mediterraneo di Napoli, si terrà la conferenza stampa di presentazione del primo collegamento aereo diretto Napoli – Tel Aviv fornito dalla compagnia aerea israeliana EL AL Airlines.

Il primo volo, previsto per lunedì 30 marzo 2015, partirà dall’Aeroporto di Napoli-Capodichino e atterrerà a Tel Aviv dopo poco più di tre ore di volo.
Il Presidente dell’Associazione Italo-Israeliana per il Mediterraneo, il Dott. Marco Mansueto, tra i principali organizzatori dell’evento, in un’intervista rilasciata a il10 Magazine, dichiara:
“Il nuovo volo diretto Napoli-Tel Aviv, offerto dalla compagnia aerea israeliana EL AL, permetterà di raggiungere la capitale israeliana in poco più di 3 ore, rappresenta un valore aggiunto e per la città di Napoli e per la Campania.
Una brillante opportunità per il turismo partenopeo che, nel contempo, allargherà in maniera esponenziale la forbice commerciale delle imprese napoletane, campane e di tutto il comparto meridionale in generale.
Quest’evento – continua il Presidente Mansueto – cade proprio in concomitanza dell’anno sabbatico dello Stato d’Israele, periodo che si verifica ciclicamente ogni sette anni, in cui, per motivi religiosi, le coltivazioni agricole israeliane devono essere lasciate a riposo.
È facilmente intuibile il successivo incremento, da parte dello Stato d’Israele, delle richieste d’importazione dei prodotti agroalimentari e quindi l’incredibile opportunità commerciale che si aprirà alle aziende italiane e soprattutto campane.
In quest’ottica, il nuovo volo diretto Napoli-Tel Aviv, faciliterà notevolmente questo fiorente scenario economico tra Italia e Israele, dando l’opportunità ai prodotti agroalimentari Made in Italy e Made in Campania, un posto in prima fila nel mercato alimentare israeliano”.
di Mosè Alise
Print Friendly