Sport e turismo per il rilancio del territorio. È alla Bmt di Napoli, che si è conclusa in queste ore, che sono poste le basi per il progetto “Travel sport” tra Coni Campania, guidata dal presidente Sergio Roncelli, Marco Mansueto Consigliere della Scuola Sport CONI Campania e la rete dell’ospitalità diffusa Abbac con l’aps Guestitaly che si occupa di turismo sociale e sportivo, rappresentata da Agostino Ingenito.

“La pratica sportiva può determinare quella totale inversione di tendenza rispetto a quanto vissuto in questi mesi – ha dichiarato Roncelli – La riaperture delle strutture sportive e il rilancio delle federazioni delle diverse discipline con gare e campionati consentono di programmare trasferimenti sui territori”.

CONI Canpania punta a coinvolgere anche le tante associazioni dilettantistiche e le federazioni per progetti mirati alla pratica sportiva e salute. Siamo in linea con quanto intrapreso dalle istituzioni e perché crediamo ai nostri territori- dichiara Marco Mansueto – Il progetto propone di coinvolgere tutti gli attori della filiera sportiva e turistica.”

Destagionalizzare, allungare la stagione del post covid e creare delle dimore sportive tra gli obiettivi dell’Abbac Guestitaly in cui sua possibile praticare sport e soggiornare nelle belle località della Campania. “Il rilancio del turismo non può prescindere dalla pratica sportiva, tanti viaggiatori chiedono spazi per allenarsi o semplicemente praticare sport e benessere – dichiara Agostino Ingenito- Il progetto ci consentirà di mettere in rete le strutture ricettive che consentano soggiorni sportivi e per una sinergia fondamentale per il rilancio del territorio”.

Print Friendly