“Le mani sono divine, create per donare!”, questo lo slogan coniato dall’Associazione Terronian per promuovere una nuova iniziativa natalizia il cui leitmotiv è un messaggio di solidarietà rivolto al sostegno di chi, in questo difficile momento storico, versa in condizioni disagiate. L’intento è quello di sensibilizzare i cittadini partenopei nella raccolta di prodotti alimentari e altri beni di prima necessità al fine di supportare la sede di Napoli della Comunità di Sant’Egidio, la quale, tra le sue numerose attività di volontariato, pone sempre molta attenzione verso i senza dimora. Questa iniziativa, intitolata “Terronian Christmas – Quartieri di Solidarietà”, partirà il prossimo 26 Novembre dalla Pizzeria Di Matteo con una cena di beneficenza, offerta ai senza dimora, e vedrà coinvolti anche alcuni esercizi commerciali di vari quartieri della città di Napoli che sosterranno quest’attività dal fine benefico con una raccolta fondi a supporto della su citata comunità. A rendersi subito disponibili nei confronti dell’iniziativa la Pizzeria Di Matteo (Via Tribunali, 94), il Gran Caffè Gambrinus (Piazza Trieste e Trento, 42), la Pasticceria Mignone (Piazza Cavour, 145) e la la Burgeria-Pizzeria Zzambù (Via Partenope, 9) che fino al 6 Gennaio esporranno una cassetta per le donazioni riconoscibile dal logo dell’iniziativa. A sostegno non potevano di certo mancare quelle realtà imprenditoriali che sono solitamente vicine all’Associazione Terronian nelle diverse attività promosse dalla stessa, tra queste si ricorda La Fiammante che, per tale circostanza, ha sentito di affiancare attivamente la Comunità di Sant’Egidio nel supporto ai senza dimora.

Eventuali donazioni, forniture di prodotti alimentari e di altri beni di prima necessità è possibile effettuarle presso la sede di Napoli della Comunità di Sant’Egidio situata nel centro storico della città in via Luigi Palmieri, 19.

Per info dettagliate sull’iniziativa contattare: info@terronian.com, santegidio.napoli@tin.it

 

 

Print Friendly