TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: FAISA CISAL PREOCCUPATA PER PROVVEDIMENTI GOVERNO
Roma 18 novembre 2021: “Avvertiamo forti preoccupazioni per il settore del
trasporto pubblico locale alla luce dei provvedimenti che il Governo intende adottare
in materia di mercato e concorrenza, poiché sembrerebbe volgersi ad ulteriori
limitazioni e penalizzazioni in caso di ricorso all’ “in-house”, contrariamente ai dettami
comunitari che parificano le diverse tipologie di affidamento”.
Con questa motivazione, espressa in una lettera indirizzata al ministro Giovannini, il
segretario generale della Faisa Cisal, Mauro Mongelli ha chiesto la convocazione al
ministero dei trasporti e della mobilità sostenibili per discutere anche del Dl
concorrenza.
“Riteniamo che l’attuale alveo in cui si incardinano le vigenti normative – si legge nella
missiva – sia certamente garante della concorrenza e non di ostacolo alla stessa come
qualcuno vorrebbe far apparire”

Print Friendly, PDF & Email