In questi giorni il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha incontrato al Viminale il Commissario europeo per le migrazioni, Dimitris Avramopoulos.

Dopo il vertice con il ministro, sulle vicende dei migranti, il Commissario assicura:

“Con il mio amico, il ministro Angelino Alfano, abbiamo discusso dei molteplici aspetti dell’Agenda Europea sulla Migrazione e in particolare dell’immediata risposta alla crisi migratoria del Mediterraneo.

Sono qui per lanciare un messaggio forte: in questo periodo difficile, con una pressione immigratoria così forte, l’Italia non è da sola. La Commissione Europea sarà qui per sostenerla”.

A dare forza a queste parole, il Commissario annuncia anche che saranno stanziati dall’UE 60 milioni di euro per fronteggiare la crisi migratoria che vede l’Italia tra i Paesi maggiormente coinvolti.

Un incontro davvero proficuo, basato sui buoni presupposti di collaborazione e sul rispetto reciproco tra Governo italiano e Comunità Europea.

di Mosè Alise

Print Friendly, PDF & Email