Luca Simeone cavalca la sua moto lungo la spiaggia di sole di Napoli, mentre la sua piccola figlia dorme sul seggiolino.

Può sembrare normale, ma questo semplice atto è rivoluzionario. Tre anni fa, lungomare di Napoli era una strada urbana, rumore e smog, inceppata con traffico automobilistico, piena di spazzatura lungo le strade e vicoli.

I Ciclisti urbani sono stati considerati come eco-fondamentalisti.

La spiaggia libera è diventata rapidamente un paradiso per i corridori, ciclisti e anche chi ama la pizza, con il suono delle onde come sottofondo e l’isola di Capri e sonnolento Vesuvio incornicia la vista della baia.

La trasformazione ha permesso anche Simeone di lanciare un business tour in bicicletta. Napoli Bike Tour

Print Friendly, PDF & Email